images

Mi piacerebbe moltissimo conoscere i retroscena di questa serie, com’è che hanno scelto gli attori, com’è che hanno scelto lo sceneggiatore, il produttore, il regista, lo stilista, il truccatore e pure quello che porta i caffè e fotocopia i copioni. Deve essere successo qualcosa. Di grave o di bello, non so, ma ci deve essere stato un cambiamento improvviso. Perchè la serie ha qualcosa che non va.
Nel senso che le ultime due puntate sono affrettate, precipitose, come se si fosse impazienti di concludere.
L’ultima puntata doveva essere la sesta, dai.
Era la conclusione perfetta.
Perchè ne hanno mandato in onda una settima e una ottava così poco dettagliate quando le prime erano appunto perfette?
Cosa vi è capitato? Ditemi, non abbiate paura che sono una persona comprensiva e non ho accette.
Il produttore ha ritirato i fondi? Le critiche erano negative?
Le ultime due puntate sono il condensato di una ipotetica seconda serie, confessate!
Non c’entrano nulla.
All’improvviso le sorelle Borden hanno cambiato città, cambiato nome, Lizzie si è tinta i capelli di biondo, fa l’insegnante e ha messo la sorella sana in manicomio: è un’altra storia! che aveva senso se fosse stata diluita in sei puntate, perchè così si lascia lo spettatore disorientato di fronte a un’accozzaglia di cadaveri senza significato e senza convinzione.
Bah.
Ad ogni modo.
Ho imparato che le gonne lunghe sono un ottimo nascondiglio per i coltelli, che non bisogna mai guardare né parlare ai vicini di casa e che è meglio vivere lontani dai fratelli, soprattutto quelli che da piccoli si divertivano a impiccare i gatti.

Annunci